logo la vignetta 2021.png


In questi giorni non c’è pace per il Ministro del lavoro Luigi Di Maio, che continua a collezionare una gaffe dietro l’altra. Prima la frase in cui dichiarava che “siamo fatti per più del 90% d’acqua”, suscitando l’ironia del web con risposte del tipo “e cosa siamo, meduse?” Il momento horribilis continua durante il confronto tra il grillino e il governatore della regione Puglia Emiliano in cui il ministro chiede cosa si stesse facendo per Matera, ricevendo come risposta da Emiliano che la città fosse in Basilicata e non in Puglia. La tripletta si chiude con la dichiarazione che a Taranto non ci sono musei archeologici di rilievo, ricevendo la risposta piccata della direttrice del MarTa che lo ha invitato a visitare il museo per ricredersi. Insomma il giovane Giggino in questo periodo non ne azzecca proprio una (non che in passato sia stato esente da gaffe, vedi congiuntivi sbagliati).

#lega #dimaio #gaffe #matera #martataranto #m5s #acqua #salvini



Con l’arrivo di Settembre ed il primo weekend del mese molti di noi sono tornati alla solita routine. Anche La Vignetta si è concessa una “vacanza” durante tutto Agosto, un mese non certo povero di emozioni, seppur per la maggior parte non proprio positive. Si parte il 14 Agosto, a ridosso del Ferragosto, con il crollo del ponte Morandi a Genoa: un bilancio di 43 morti e tutta una serie di strascichi politici che l’asse Lega-5Stelle continuerà a portarsi dietro nelle settimane a venire, come il contenzioso tra Governo e Autostrade per l’Italia e la minaccia di Di  Maio a Benetton di desecretare la concessione.

Il 20 Agosto, invece, la nave Diciotti con a bordo 177 migranti recuperati a largo di Lampedusa arriva a Catania, ma per volere del Ministro Salvini viene negato il diritto di scendere a terra; diritto che sarà concesso solo il 25 Agosto, dopo 5 giorni di attesa.

Salvini verrà indagato per sequestro di persona, abuso d’ufficio e arresto illegale.

Nel frattempo il 21 Agosto nel Parco del Pollino, in Calabria, muoiono 10 persone durante un escursione nel torrente delle Gole del Raganello. L’accusa per i gestori del parco è di organizzare escursioni senza le giuste precauzioni in termini di sicurezza e gestione.

Non solo tragedie però, ma anche cronaca rosa: dall’esordio di Cristiano Ronaldo con la Juventus, fino al matrimonio social dell’anno tra l’influencer Chiara Ferragni e il rapper Fedez, svoltosi a Noto lo scorso 1 Settembre.

Un Estate, quella del 2018, che nel bene e (soprattutto) nel male sarà difficilmente dimenticata.

#goledelraganello #dimaio #pontemorandi #Catania #parcodelpollino #tragedia #fedez #chiaraferragni #autostrade #benetton #genova #matrimonio #salvini #diciotti



Nei giorni scorsi c’è stato il primo vertice tra il presidente americano Donald Trump ed il presidente del consiglio Giuseppe Conte. Gli argomenti trattati sono stati: dazi e agroalimentare, Europa e immigrazione, fino alla situazione nordafricana. Alla fine dell’incontro entrambi i leader politici sono sembrati soddisfatti e concordi su diversi punti. Pare che Trump abbia riconosciuto il ruolo di leadership dell’Italia in Libia, e sulla gestione dei migranti sottolinea: “spero che tutti in Europa seguano l’esempio dell’Italia..”

É stato amore a prima vista, dunque, tra i due presidenti populisti; pare infatti che il presidente americano abbia preso particolarmente in simpatia il nostro Conte chiamato amichevolmente “Jusepi”.

L’Italia, seppur con il nuovo governo lega-cinquestelle, continuerà il suo ruolo di fida gregaria della politica statunitense. Perché Salvini e Di Maio non si faranno certo dare ordini dall’Europa.. ma continueranno a prenderli oltremanica!

#lega #Governo #5Stelle #DonaldTrump #Giuseppeconte

La Vignetta è anche sui social!

Clicca sulle icone in basso per andare sulle pagine dedicate.

Design by Alessandro Federico-Veca

all right reserved © alessandrofederico.it